Le zone servite dall’acqua del Menta

Continua secondo il programma definito tra Regione, Sorical e Comune di Reggio, l’immissione in rete dell’acqua della diga del Menta. Come illustrato nei giorni scorsi, la fornitura idrica, che ad oggi è già di circa 200 litri /secondo, arriverà gradualmente a regime a 500 litri/secondo e, in funzione di ciò, raggiungerà progressivamente i collegamenti con i vari serbatoi della città.

Nella mappa le zone di colore blu sono già alimentate dall’acquedotto Menta; le zone di colore verde sono di imminente attivazione e quelle rosse di prossima attivazione.

Legenda

Display a map

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.